IL PARADISO E’ QUI

É Se prima le cartoline di Capo Verde venivano caratterizzate dalle belle spiagge dell’isola di Sal, negli ultimi anni, l’isola di Boa Vista si è affermata come una delle mete preferite da quei turisti che ricercano le piacevoli sensazioni che il binomio “sole & mare“ ha da offrire a chiunque visiti Capo Verde.

Scoperta il 3 maggio 1480, l’isola di Boa Vista riserba una storia ricca di cultura e tradizioni, come la tessitura, la ceramica, la musica e la letteratura, oltre ad offrire delle bellissime spiagge di sabbia bianca, che si estendono lungo i 55 chilometri di coste, e una varietà di sport acquatici, che vanno dalle immersioni alla scoperta dei tesori sepolti nelle stive di navi affondate, al windsurf.

Parlando di Boa Vista dobbiamo poi annoverare ancora le rovine di Curral Velho e il deserto di Viana. Un paesaggio inospitale, quasi lunare. Alcuni lo chiamano l’estensione del Sahara, nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico, caratterizzato da dune di sabbia bianca che si estendono a perdita d’occhio per più di cinque chilometri, che permette a Boa Vista di offrire una varietà paesaggistica che va ben oltre le sue belle spiagge.

 

DOVE ALLOGGIARE

Boa Vista offre una vasta gamma di alloggi, sia all’interno che all’esterno della città di Sal Rei. Alberghi, appartamenti, ville, residence e villaggi all inclusive. Offerte per tutti i gusti e per tutte le tasche, maè consigliato prenotare prima di raggiungere l’isola.

 

DOVE MANGIARE

Ci sono diversi ristoranti e caffè/bar in città, un po ‘a tema, dove si può gustare una colazione o un buon pasto, soprattutto a base di pesce e frutti di mare. Ci sono ristoranti lungo il tratto di mare, ideali per una calda notte d’estate. Le offerte abbondano basta scegliere.

 

DOVE ACQUISTARE

Ci sono almeno due mercati locali nel centro della città dove si possono trovare prodotti artigianali di vario tipo, che vanno dai manufatti di Capo Verde, a quelli provenienti dell’Africa occidentale. Oltre ai mercati ci sono diversi negozi di souvenir in Sal Rei, ed alcuni in aeroporto.

 

ITINERARIO DELLE SPIAGGE

Come per le isole di Maio e Sal, gran parte della bellezza e il fascino dell ‘isola di Boa Vista è dovuto alle sue splendide spiagge. Per esempio una molto vicino alla città è la Praia da Cruz, o la spiaggia di Estoril, altre più deserte e inesplorate, sono ad esempio la spiaggia di Santa Monica, e la spiaggia di Cabo de Santa Maria, dove si trova addirittura una nave incagliata.

Nuoto, immersioni, windsurf o andare in canoa. La cosa difficile è scegliere. Pertanto, la cosa migliore da fare è avventurarsi in un tour attraverso le principali spiagge dell’isola, preferibilmente accompagnati da una guida. Non dimenticate il cappello e crema solare. Il sole è forte e Boavista splende tutto il giorno. Prestate attenzione alle onde nelle spiagge senza il controllo dei bagnini. Nella spiaggia di Santa Monica il rispetto del mare è d’obbligo.