tboavista

UN LUOGHO INCORONATO DI SPIAGGE

É una delle più grandi isole dell’arcipelago di Capo Verde ed è anche una delle più pianeggianti; è circondata da isolati che sono la gioia degli amanti della natura e degli appassionati di immersione; la costa possiede ben 55 impressionanti chilometri di spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. Non c’è da sorprendersi se, una volta esaurita l’industria del sale, l’isola della Boavista si stia trasformando in uno degli eldoradi turistici dell’ arcipelago, seguendo il destino della vicina isola di Sal, approfittando del paradiso che è contenuto nella sua corona di spiagge.

imagem-boavista-texto

Le spiagge, il tempo libero, la natura e l’esplorazione sono attualmente le “industrie” più fiorenti di Boavista, che con la gioia dei visitatori sono garanzia di lavoro e sostegno naturale. Spiaggia della Chave, Spiaggia di Santa Monica, lunga ben 18 chilometri, Spiaggia di São Cristóvão sono oggi attrazioni riconosciute a livello mondiale. Una serata indimenticabile, che giustificherebbe la rinuncia ad una sessione di immersione o surf, può essere vissuta al ritmo di percussioni del Sal Rei, seguita da una bella cena a base di aragoste, tipiche di Boavista, e accompagnate da una favolosa zuppa di pesce.

Il mare è naturalmente una calamita irresistibile, ma gli appassionati di nuoto o di bagni perfetti in armonia con la natura, hanno a loro disposizione “l’occhio del mare” (Olho do Mar), una piscina naturale di acqua dolce nella roccia vulcanica che ricorda l’origine dell’isola; infatti da qui, si può guardare l’orizzonte con dune che si perdono alla vista, intervallate da piccole oasi di palme da dattero; saranno in pochi quelli che mai avrebbero immaginato.

dunas-boavista

DOVE ALLOGGIARE

E’ assolutamente necessario prenotare un alloggio prima di arrivare a Boa Vista.

DOVE MANGIARE

La nourriture traditionnelle de Boa Vista est basée sur le poisson et les fruits de mer – surtout la langouste. Le chicharro (poisson) sec grillé est le plat de bienvenue. Il ne faut pas oublier de déguster le célèbre fromage de chèvre.